Uno dei migliori siti per gicoare d’azzardo online

La storia di PokerStars è nota a quasi tutti i conoscitori e frequentatori del mondo del poker online ma vogliamo raccontare alcune “chicche” che magari sono sfuggite all’attenzione e che sono senz’altro caratterizzanti il suo strepitoso successo. Il “patron” di PokerStars è Isai Scheinberg, uomo potentissimo nel mondo del poker ma personaggio che ama tenere un basso profilo, è riuscito a “creare” uno dei software migliori del poker online con testardaggine, caparbietà e con la grande astuzia di contornarsi di collaboratori di grande professionalità ed inventiva. Senz’altro Scheinberg ha messo a frutto la sua grande esperienza in IBM e questo gli ha consentito di “chiamare” a sé operatori di prestigio: poi, la sua “preveggenza” in ambito commerciale e la sua “visione” particolare del mercato del poker l’ha sollecitato a mettersi in gioco. Così, in una data un poco particolare per gli americani l’11 settembre 2001, si trova sul mercato online un nuovo software PokerStars, rivoluzionario ed innovativo che ha sbalordito la concorrenza.
Questo risultato Scheinberg l’ha ottenuto unendo l’esperienza del “team IBM” con quella di esperti pokeristi facendo nascere un prodotto eccezionale che fino ad oggi ha ottenuto un successo dietro l’altro in tutte le sue evoluzioni e cambiamenti: uno dei consulenti a livello pokeristico che ha dato successo al software è stato senza dubbio il player Terrence Chan che ha trasmesso tutta la sua conoscenza maturata nei tornei live ai programmatori che l’hanno “tradotta ed elaborata ed inserita” in questo software d’avanguardia.
PokerStar, per scelta del suo fondatore è rimasta azienda a capitale privato e Isai Scheinberg può avvalersi anche di una spalla particolare che ne cura la supervisione alle operazioni: suo figlio Mark.

Posted in Senza categoria

I commenti sono chiusi.